Chi Siamo

CONGREGAZIONE DEI MISSIONARI DELLA DIVINA REDENZIONE

La nostra è una Congregazione Religiosa di diritto pontificio dal 1992, fondata da P. Arturo D’Onofrio, nel 1954 sotto la guida dello Spirito Santo e l’aiuto di Nostra Signora Consolatrice del Carpinello.

Il nostro impegno particolare e rivolto all’educazione e all’assistenza della gioventù più bisognosa, come vuole il nostro carisma.

La nostra Congregazione, nata a Visciano (NA) sotto l’ombra del Santuario di Nostra Signora Consolatrice del Carpinello, per assistere gli orfani della guerra, è presente oggi oltre che in Italia, in latino-America: Colombia, Guatemala, Messico, Perù e Costa Rica; dove l’impegno dei nostri missionari, fortificato dalla nostra particolare Spiritualità, si è trasformato, con l’aiuto di Dio, in una miniera di opere di carità verso i più poveri e bisognosi.

 

 

 

La Spiritualità Congregazionale
è incentrata
nel mistero Pasquale:

PASSIONE, MORTE E RISURREZIONE
di nostro signore Gesù Cristo.

Tuttavia ci sono due momenti nella vita di Gesù che vengono indicati dal nostro fondatore come "tratti caratteristici" che emergono del nostro essere MDR:

IL NATALE E LA PASQUA

La nostra Spiritualità fa riferimento a “l’esperienza di Dio” del nostro fondatore e da essa nascono il carisma Congregazionale e le sue manifestazioni cioè, la missione e l’apostolato.

Lo sforzo per vivere la nostra spiritualità dovrà tenere conto, -alla luce della Redemptor Hominis, delle tre dimensioni della spiritualità congregazionale: Dimensione cristologica-trinitaria (RH 7-9), Dimensione antropologica (RH 10) e Dimensione ecclesiale - missionaria (RH 11).

Alcuni tratti caratteristici della spiritualità nella vita e missione dei MDR si possono così sintetizzare:

Uno speciale culto all’Eucaristia: celebrata, contemplata e vissuta.
Una speciale venerazione al Papa, come Vicario de Cristo sulla terra
La dimensione Mariana è parte integrante della nostra spiritualità.


Noi veneriamo Maria sotto l’invocazione di Nostra Signora Consolatrice del Carpinello. Questo titolo non è casuale, bensì esprime una storia, una dottrina e una linea d’azione. (cf. Ibid., 193-226).

CONGREGAZIONE DEI MISSIONARI DELLA DIVINA REDENZIONE

I Missionari della Divina Redenzione sono un istituto religioso maschile di diritto pontificio: i membri di questa congregazione clericale pospongono al loro nome la sigla M.D.R.

La congregazione venne fondata a Visciano (Napoli) nel 1954 dal sacerdote italiano P. Arturo D'Onofrio (1914-2006) per l'istruzione e l'assistenza agli orfani e agli abbandonati. Venne canonicamente eretta, in istituto di diritto diocesano da Adolfo Birri, vescovo di Nola, il 30 dicembre 1968 e venne approvata dalla Santa Sede il 30 dicembre 1968.

I Missionari della Divina Redenzione si dedicano all'educazione della gioventù povera e abbandonata e all'evangelizzazione dei poveri. La Congregazione oltre che in Italia, è presente in Colombia, Costa Rica, Guatemala, Messico e Perù; la sede generalizia è a Visciano.

Al 31 dicembre 2005 l'istituto contava 22 case e 106 religiosi, 64 dei quali sacerdoti.

 

I siti della congregazione sono:

www.c-mdr.org

www.eremodivisciano.it